Acai Bowl - Preparalo tu Stesso! Blog di Fitness, Nutrizione, Salute e Sport | Blog HSN
Acai Bowl

Acai Bowl

L’Acai Bowl è un dolce o snack molto facile da preparare con un frullatore.

È molto sano, nutriente e inoltre buonissimo. È così delizioso che crea dipendenza, motivo per cui è diventato un piatto così popolare.

Come preparare l’Acai Bowl?

Sei pronto per preparare il tuo primo acai? È molto semplice, vedrai come questi passi così facili ti porteranno a preparare un bowl così appetitoso come quelli che sicuramente hai visto su Instagram.

Tips della ricetta
  • Tempo di preparazione: 12 minuti
  • Tempo di cottura: 1 minuto
  • Dimensione della porzione: 1 Bowl
  • Numero di porzioni: 1
  • Stile di cucina: Americana
Ingredienti
  • 1 banana congelata
  • ½ tazza di bibita vegetale
  • 1 cucchiaiata di Burro di Mandorle di HSNfoods
  • 2 cucchiaini di Acai in polvere
  • Frutta a fette: fragole, mango, banane, kiwi, mirtilli…
  • Bacche di goji
  • Cocco grattugiato
  • Semi di chia
  • Pezzettini di cioccolato fondente
Informazione Nutrizionale per porzione
Calorie:490,5kcal
Grassi:18,1g
di cui saturi:1,8g
Carboidrati:72,9g
di cui zuccheri:41,2g
Fibra:11,1g
Proteine:9g
Sale:0,1g
Preparazione
  1. In realtà, la base dell'acai ricade nella banana congelata e nel latte vegetale. La banana congelata è quella che da' la consistenza untuosa all'acai. Il risultato ricorda un gelato.
  2. Per preparare la banana congelata, devi solo sbucciarla, tagliarla in 3-4 pezzi e congelarla in un sacchetto o in un tupper adatto per il freezer.
  3. Puoi usare qualsiasi latte vegetale a piacere: mandorle, anacardi, noci... Se non l'hai preparato tu in casa, controlla nell'etichetta che non contenga zuccheri aggiunti.
  4. La cucchiaiata di burro apporta grassi e cremosità alla miscela.
  5. L'acai è una bacca con un gusto potente, è per questo che è sufficiente una piccola quantità per la preparazione di ogni bowl.
  6. Normalmente il sapore della banana è sufficiente per dolcificare. Se vuoi aumentare la dolcezza, aggiungi un dattero.
  7. A partire da questo punto, puoi adattare la ricetta come preferisci. Questa è una ricetta base da cui iniziare, scoprire i gusti e la consistenza e poter così "giocare" con nuove combinazioni.
  8. Una volta preparata la base, i toppings sono ancora più di libera scelta, dato che non rientrano nella preparazione dell'impasto; puoi scegliere quello che più ti va'.
  9. L'unica cosa da tenere in considerazione affinché sia paleo, è quella di evitare i cereali che tipicamente vengono usati per decorare questi bowl. Le altre opzioni sono valide per la dieta paleo.

Ricorda che questo è solo l’inizio, lascia correre la tua immaginazione e crea una infinità di combinazioni!

Content Protection by DMCA.com
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace il nostro HSNBlog?
HSN Newsletter
Be’, immagina le offerte del nostro negozio.

Lasciaci la tua mail e ti daremo accesso alle migliori promozioni per i nostri clienti


Desidero iscrivermi e accetto la politica di privacy