Aglio, Proprietà Curative e Benefici per la Salute

Aglio, Proprietà Curative e Benefici per la Salute

L’aglio è un ingrediente fondamentale, molto utilizzato in cucina in una grande quantità di ricette, che oltre a dare gusto ai cibi, apporta numerose proprietà per la salute, come rimedio terapeutico naturale

Cos’è l’Aglio?

L’Aglio, o con il suo nome scientifico Allium Sativum, è una specie vegetale con importanti proprietà medicinali i cui potenziali benefici riguardano principalmente il sistema immunitario e cardiovascolare.

Talè è il suo contributo medicinale, che a volte è conosciuto come la penicillina

Benefici terapeutici dell'aglio

Mangiare o consumare aglio può favorire la salute cardiovascolare, la vitalità fisica e sessuale, le capacità cognitive e la resistenza alle infezioni. Ha anche proprietà anti-invecchiamento  (antiaging)

L’aglio appartiene al genere Allium di cipolle, aglio, porri e cipollotti, ed è stato utilizzato da secoli con scopi culinari e per i suoi benefici terapeutici per la salute

Composizione dell’Aglio

L’aglio è un’ottima fonte di micronutrienti, dove possiamo trovare la vitamina B6 e C, e per quanto riguarda il contenuto di minerali, comprende buoni valori di manganese, selenio, fosforo, rame, calcio, ferro e potassio.

  • 65% è acqua
  • 28% è carboidrato (per la maggior parte fruttani, un derivato dell’inulina)
  • 2% è proteina (per la maggior parte allinasi e glicoproteine 1,2% di aminoacidi liberi, come arginina, cisteina e metionina…)
  • 2.3% sono composti organici solforati (principi bioattivi, tra i quali si trovano: allina, ajoene, g-glutamil-S-alil-mercapto-L-cisteina, Sulfossido di S-metilcisteina…)
  • 1,5% fibra
Composizione dell'aglio

Il livello di selenio nell’aglio è maggiore che quasi in qualsiasi altra pianta

Proprietà dell’Aglio

Il principio attivo dell’aglio è chiamato allicina (ricca di zolfo) e contiene anche un enzima chiamato allinasi. Lo spicchio d’aglio non ha odore fino a quando non viene fisicamente alterato (tagliandolo, schiacciandolo, masticandolo…), cioè fino a quando questo fenomeno non si verifica, non c’è allicina.

La allicina esiste solamente nell’aglio crudo. Cucinandolo si “distrugge” e fa sì che si scomponga in altri composti che sono meno efficaci

Come si ottiene l’allicina

La decomposizione dell’allina, promossa dall’azione fisica e dall’azione dell’allinasi, permette di liberare il metabolita dell’allina stessa: l’allicina. In questo modo, l’allicina si converte in una varietà di comporti che contengono zolfo e che sono solubili in acqua.

Infatti, questi composti sono così volatili da emettere idrogeno solforato, che fa parte dell’inconfondibile odore e sapore dell’aglio.

Proprietà benefiche dell'aglio

Si consiglia di lasciare da parte l’aglio per 10 minuti dopo averlo tagliato o tritato per attivare le potenti proprietà dei suoi composti

Sfruttando il sistema di segnalazione dell’idrogeno solforato, l’aglio rilassa i vasi sanguigni e offre una serie di benefici per la salute.

Cosa causa l’odore dell’Aglio?

Il processo precedentemente descritto (la rottura dell’aglio libera l’enzima allinasi) è il responsabile del forte odore che rilascia questo alimento.

Il cambiamento molecolare che avviene a causa dell’azione enzimatica sull’allina, ottenendo l’allicina, il composto solforato, sarà quello così caratteristico all’olfatto.

Cosa causa il cattivo odore dell'aglio

L’unico modo per liberarci dell'”aroma” è espellerlo attraverso le normali funzioni corporee

Dopo aver mangiato l’aglio, le molecole di zolfo che emettono l’odore (in particolare il solfuro di allile e metile) vengono assorbite nel sangue e nei polmoni, impregnandosi di questo odore

Quali sono i Benefici dell’Aglio?

Salute del Cuore

L’aglio è stato ampiamente riconosciuto come agente preventivo e per il trattamento delle malattie cardiovascolari e metaboliche, migliorando la circolazione sanguigna e riducendo il rischio di infarto.

  • Tra queste possiamo nominare l’aterosclerosi (indurimento delle arterie), che aumenta il rischio si un infarto o ictus
  • Iperlipidemia, legata a livelli anormali di concentrazione di trigliceridi e colesterolo
  • Ipertensione, dato che può normalizzare la pressione sanguigna, specialmente la sistolica, agendo come un vasodilatatore, rilassando i vasi sanguigni

Aglio per la salute del cuoreRiduce i Coaguli

L’aglio possiede proprietà anticoagulanti e può servire come prevenzione per evitare coaguli di sangue che portano ad un maggiore rischio di infarto. Si tratta di un’alternativa naturale all’aspirina in quest’ambito.

Rischio di Cancro

Le piante del genere Allium, in particolare aglio e cipolle, e i loro composti bioattivi di zolfo possono avere effetti in ogni fase della formazione del cancro e influenzare molti processi biologici che modificano il rischio di cancro o ne rallentano la crescita.

Come consumare aglio

L’aglio è una delle migliori “medicine” che ci fornisce la natura

Raffreddori e Mal di Gola

L’aglio può rafforzare la capacità dei globuli bianchi di combattere le infezioni stimolando altre cellule immunitarie che combattono le infezioni virali e batteriche. Per i raffreddori fornisce effetti decongestivi ed espettoranti.

La vitamina C, una serie di enzimi e minerali come lo zolfo e il selenio, svolgono decisamente un ruolo importante per accelerare la cura

Antiossidante

Le proprietà antiossidanti dell’aglio sono particolarmente preziose per la sua capacità di neutralizzare i danno ossidativo cellulare causato dai radicali liberi, che possono aiutare a proliferare alcune malattie e accelerare l’invecchiamento prematuro dei tessuti. I composti di zolfo possono essere i responsabili del loro elevato potenziale antiossidante.

Proprietà antinfiammatorie dell'aglio

Antinfiammatorio

L’infiammazione ha un effetto positivo e negativo sull’organismo: da un lato aiuta a rispondere allo stress, ma se l’infiammazione è cronica, anche di basso grado, può diventare una delle principali cause di malattia, invecchiamento precoce, oltre a ripercuotersi su disturbi come l’artrite.

Antibiotico

L’aglio possiede proprietà antibiotiche naturali, fino al punto che si considera più potente della penicillina. È stato utilizzato come antisettico applicato sulle ferite.

Il componente Solfuro di diallile esercita l’azione protettrice di fronte ai batteri

Aglio per combattere l'acne

L’aglio contiene un’ampia gamma di tiosulfinati come l’allicina che sono responsabili dell’attività antibatterica

I nutrienti, antiossidanti e composti antinfiammatori nell’aglio, rendono questo condimento un noto rimedio naturale.

Migliora l’Aspetto della Pelle

L’acne è una condizione di malattia della pelle, in particolare del viso, che colpisce molti giovani e anche adulti. È causata dall’accumulo di alcuni batteri nei pori, che si intasano a causa dell’eccesso di olio prodotto dalle ghiandole sebacee (motivato da alterazioni ormonali, igiene inadeguata, stress e/o cattiva alimentazione).

L’allicina presente nell’aglio possiede proprietà antibatteriche, antimicotiche, antivirali e antisettiche che posssono distruggere i batteri che causano l’acne

Pelle sana con l'aglio

Grazie alle proprietà antinfiammatorie, si può ridurre il gonfiore, il dolore, l’irritazione e, attraverso il miglioramento della circolazione, si potenzia il trasporto dei nutrienti per mantenere la pelle sana

Si può applicare tanto per via topica che ingerirlo come alimento

Migliora la Digestione

L’allicina promuove la secrezione di succhi gastrici mediante la stimolazione delle membrane mucose dello stomaco.

Aglio per migliorare la digestione

Regola il funzionamento dello stomaco attivando l’intestino crasso, aiutando così a ridurre la stitichezza e la diarrea

Malattie dell’Apparato Digerente

Numerose malattie dell’apparato digerente, come ulcere gastriche, colite ulcerosa, malattia coronarica, sarcoma di Kaposi e cancro al collo dell’utero, sono innescate da processi infettivi causati da batteri o virus.

L’aglio può essere utile per trattare o prevenire alcune di queste malattie

Salute del tratto digerente

Alcune ulcere allo stomaco possono essere causate o aggravate dal batterio Helicobacter Pylori, che l’aglio può alleviare, dato che uccide questo tipo di batteri.

Condizioni come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa possono essere anche malattie infiammatorie causate o aggravate dal batterio Mycobacterium Paratuberculosis, che, anche qui, può essere debellato mangiando aglio crudo.

Rimedio per il “Piede d’Atleta”

Noto anche come tinea pedis, è una infezione fungina che colpisce la pelle del piede.

Riceve questa denominazione perché si contagia normalmente negli spogliatoi o negli impianti sportivi dove il pavimento è spesso bagnato

Rimedio per il piede d'atleta

I sintomi causano squame e piccole crepe tra le dita dei piedi che bruciano come tagli da carta

Semplicemente aggiungendo qualche spicchio d’aglio finemente tritato (dopo aver lavato i piedi), per 30 minuti; oppure tritate qualche spicchio d’aglio, mescolandolo con olio d’oliva, e poi usando un batuffolo di cotone, strofinare un po’ della soluzione sulla zona interessata.

Alopecia

L’alopecia è una malattia autoimmune comune della pelle, causata dalla perdita di capelli nel cuoio capelluto e a volte anche in altre aree del corpo.

Attualmente esistono diversi trattamenti, ma non si conosce ancora nessuna cura

Applicazione topica dell'aglio

Le persone che si sottopongono al trattamento contro l’alopecia areata, possono ottenere migliori risultati aggiungendo un preparato di aglio in gel, oltre a ridurre l’assorbimento dei corticosteroidi da parte della pelle.

Come si consuma l’Aglio?

L’aglio si può consumare in varie forme: fresco / crudo, aglio invecchiato, olio d’aglio e aglio bollito.

L’aglio bollito impedisce che l’allina crei i suoi metaboliti che contengono zolfo, e l’olio d’aglio, sebbene efficace come integratore, ha un alto livello potenziale di tossicità.

Aglio e allicina

Se abbiamo intenzione di consumare l’aglio nella sua forma fresca, questo dev’essere schiacciato, affettato o masticato (prima della cottura) per garantire la massima produzione di allicina, la responsabile dei molti effetti benefici dell’aglio

Tutti i componenti benefici dell’aglio si trovano nell’aglio fresco, per cui, assumerlo sotto forma di integratore, o direttamente fresco, sono i due modi migliori per consumare l’aglio ricercando le sue proprietà

Prendere 1 Dente d’Aglio al Giorno

1 Dente d’Aglio al giorno insieme a qualche pasto è sufficiente se vogliamo iniziare a sperimentare i miglioramenti sull’organismo.

È preferibile evitare di consumarlo a stomaco vuoto, per prevenire problemi gastrointestinali così come alito cattivo

Aglio tritato con prezzemolo

In quest’ultimo caso, se abbiamo difficoltà nel disfarci di questo odore, possiamo mangiare un poco di prezzemolo…

Ricette di Hummus per consumare Aglio

Hummus con aglio

Una ricetta facile e veloce, nutriente, paleo e vegana, per poter gustare l’aglio

Ingredienti

  • Una confezione da mezzo chilo di ceci già cotti
  • 1 cucchiaiata di olio d’oliva
  • 1 cucchiaiata di Tahini
  • Un poco di succo di limone
  • 1 pizzico di paprika
  • 2 denti di aglio
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di cumino

Preparazione dell'hummus

Preparazione

  1. Aggiungere tutti gli ingredienti in un frullatore e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.

Integratori Alimentari di Aglio

Uno dei maggiori vantaggi del consumare aglio in forma di integratore è senza dubbio quello di non lasciare il suo caratteristico odore e sapore in bocca.

Forse la grande maggioranza delle persone, pur ricercando le qualità benefiche dell’aglio, non vuole dover assaporare un gusto così particolare.

Integratori alimentari di aglio

Possiamo sfruttare la grande quantità di benefici dell’aglio nel comodo formato in compresse o capsule

A questo scopo, possiamo acquistare integratori di estratto di aglio, i quali si basano su concentrato di aglio in polvere proveniente dai bulbi di aglio fresco, con la caratteristica di essere inodori

Consumare Aglio è sicuro?

Sia che scegliamo di consumare diversi spicchi d’aglio alla settimana o attraverso degli integratori, si considera sicuro.

Ciò nonostante, alcune persone possono sperimentare un lieve dolore di stomaco

L’aglio può rallentare la coagulazione del sangue, proprio come l’Olio di Pesce che produce questo effetto, può aumentare il rischio di sanguinamento da una contusione o simili. Ogni volta che siamo sotto cure mediche, dobbiamo prima consultare il dottore.

Fonti

  • examine.com
  • medicalnewstoday.com

Post Correlati

Valutazione Benefici dell'Aglio

Riduzione della Pressione Arteriosa - 100%

Riduzione del Colesterolo - 100%

Minore frequenza dei Raffreddori - 100%

Miglioramento dell'aspetto della Pelle - 100%

Miglioramento delle Digestioni - 100%

100%

Valutazione HSN: Ancora Nessuna Valutazione !
Content Protection by DMCA.com
Vedi Anche
Cos'è il colostro
Colostro – Cos’è, composizione e benefici per gli sportivi

Il colostro è la prima secrezione lattea (dei mammiferi) dopo il parto. Successivamente va scomparendo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace il nostro HSNBlog?
HSN Newsletter
Be’, immagina le offerte del nostro negozio.

Lasciaci la tua mail e ti daremo accesso alle migliori promozioni per i nostri clienti


Desidero iscrivermi e accetto la politica di privacy