Benefici del Magnesio, Quali sono le sue Proprietà e Come prenderlo Blog di Fitness, Nutrizione, Salute e Sport | Blog HSN
Home / Nutrizione / Minerali / Benefici e Proprietà del Magnesio – Come prenderlo
Scopri cos'è il Magnesio

Benefici e Proprietà del Magnesio – Come prenderlo

Il Magnesio è coinvolto nella produzione di oltre 300 enzimi essenziali nel corpo. Questo dimostra quanto sia importante per le prestazioni e l’energia dell’organismo. Il magnesio rilassa i muscoli e previene gli spasmi muscolari. È un rimedio naturale contro lo stress, regola la pressione sanguigna e previene l’insufficienza cardiaca. Il magnesio è il minerale più prezioso per il corpo umano.

 

Il magnesio fornisce energia a tutte le età. È essenziale per il metabolismo cellulare, soprattutto per le ossa e i muscoli, per cui una lieve carenza di questo minerale può avere gravi conseguenze per la salute.

Il magnesio è particolarmente importante nei gruppi di persone che ne hanno più bisogno, come le donne incinte, i neonati, gli atleti, gli sportivi e le persone con diabete.[1][2]

Durante la vecchiaia, l’assunzione di magnesio protegge le ossa e il sistema cardiovascolare.[3][4]

Il magnesio è un minerale essenziale per l’alimentazione umana, che spesso trascuriamo. È essenziale per innumerevoli reazioni biochimiche del corpo, comprese quelle coinvolte nella funzione muscolare, nella sintesi proteica, nel contributo a fissare il calcio e il fosforo nei denti e nelle ossa, nel mantenimento del sistema nervoso, regolando la pressione sanguigna e nel rilassamento del tessuto muscolare.

Cos’è il magnesio?

Il magnesio è uno dei macrominerali essenziali, vale a dire che dobbiamo ingerire in una quantità maggiore a 100mg al giorno, insieme a calcio, fosforo, potassio, cloruro, sodio e zolfo. Si da il caso che inoltre, è lo stesso magnesio, che regola la disposizione degli altri minerali.

  • Il magnesio non è solamente un metallo alcalino terroso, ma anche un minerale vitale per il corpo umano.
  • Poiché il corpo non può produrre magnesio, è necessario assumerlo in modo regolare.
  • Il magnesio svolge un ruolo cruciale nel metabolismo energetico ed è quindi particolarmente importante per le persone attive.
  • Il magnesio è coinvolto anche nel funzionamento del sistema nervoso ed è quindi essenziale per il lavoro muscolare.
  • Il magnesio rilassa i muscoli e garantisce il corretto funzionamento del sistema muscolare, compreso quello cardiovascolare.[5]
  • Gli esperti avvertono sulla carenza cronica di magnesio nei paesi sviluppati. Questa carenza può avere gravi conseguenze per le donne incinte, gli atleti e i diabetici.
  • La concentrazione di magnesio negli alimenti diminuisce di anno in anno e si riduce ulteriormente con il lavaggio e la cottura.
Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

Cosa rappresenta il Magnesio nel corpo umano?

Metabolismo

Il magnesio in persone attive

Il magnesio svolge un ruolo cruciale per fornire energia al metabolismo e, pertanto, è particolarmente importante per le persone attive. Il magnesio interviene anche nel sistema nervoso e svolge un ruolo basico nel lavoro muscolare. Il magnesio aiuta a rilassare i muscoli e garantisce un buon funzionamento di tutto il sistema muscolare, includendo il sistema cardiovascolare. 

Sintomi del Deficit di Magnesio

A cosa si deve la carenza di Magnesio? È frequente osservare al giorno d’oggi, una carenza di magnesio nella gran parte della popolazione. Tra i possibili fattori troviamo:
  • Una cattiva alimentazione, carenza di fonti ricche in magnesio o dove esista un’alta provenienza di cibi lavorati
  • Farmaci che bloccano l’assorbimento
  • Alcolismo
  • Ipercalcemia (alti livelli di calcio nel sangue)
  • Sudore eccessivo o pratica continua in clima sfavorevole
  • Presentare qualche tipo di patologia legata con l’assorbimento del minerale, come l’infiammazione intestinale o celiachia, o anche diarrea cronica
  • Quadri intensi di stress
  • Metodi di coltivazione (superfici “mineralmente” più povere), trasporto e mantenimento degli alimenti, conducono a ridurre drasticamente i livelli di magnesio

Quali sono i sintomi della carenza di Magnesio? I principali sintomi della carenza del minerale essenziale per il corpo umano sono i seguenti:

  • Spasmi nei polpacci e nei muscoli
  • Irrequietezza e nervosismo
  • Ipertensione[5]
  • Mancanza di concentrazione
  • Mal di testa ed emicrania[6][7]
  • Tachicardia, spasmi del muscolo cardiaco, aritimie cardiache[5]
  • Problemi di stomaco e intestinali, nausee, vomito, diarrea e convulsioni
  • Nausee, tremori o crampi
  • Disturbi del sonno[8]
  • Parto prematuro in gravidanza
  • Unghia fragili, carie nei denti
  • Debolezza
  • Mancanza di energia
  • Sfinimento prematuro in attività fisiche
  • Tic facciali
  • Ansia
  • Livelli anormali di calcio e/o potassio

Carenza di Magnesio

Cos’è l’Ipomagnesemia?

L’ipomagnesemia è una condizione clinica che si caratterizza dal fatto che la persona presenta dei livelli di magnesio nel sangue più bassi del normale. Le cause includono l’assunzione inadeguata di magnesio e l’assorbimento o aumento dell’espulsione a causa dell’ipercalcemia (aumento dei livelli di calcio nel plasma sanguigno), all’ipopotassemia (bassi livelli di potassio) o agli effetti collaterali dei farmaci.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Effetti del Magnesio

Ogni volta che un muscolo si muove ha bisogno di magnesio. Il magnesio è un componente importante di più di 300 enzimi ed è coinvolto in quasi tutti i processi metabolici delle cellule.

Oltre alla stabilizzazione delle pareti cellulari e delle proteine, si necessita magnesio anche per la conversione delle sostanze che richiedono molta energia, come il glucosio. Senza magnesio, non si può fornire energia al corpo.

Inoltre, fino alla più lieve trasmissione di stimoli tra i nervi e i muscoli si può produrre solamente con l’intervento del magnesio. Il magnesio è indispensabile anche per garantire la forza nelle ossa e nei denti.

Qual’è la funzione del Magnesio nel corpo umano?

Funzione Regolatrice

Il magnesio promuove la funzione normale del corpo: aiuta a regolare la pressione arteriosa normale, rafforzare le ossa, il ritmo del cuore, la funzione nervosa, per un sistema immunitario sano e per equilibrare lo zucchero nel sangue.

Cos'è il Magnesio?

Gli esperti mettono in guardia su una carenza cronica di magnesio nei paesi industrializzati, che può avere gravi conseguenze specialmente nel caso di donne incinta, di sportivi e di diabetici.

Magnesio nell’Organismo

La maggiore concentrazione di magnesio nel corpo si trova nel sistema scheletrico e, in minor misura, anche nel tessuto muscolare, tessuti blandi (come cartilagine) e fluidi corporei.

Il magnesio è consigliato per:

Si consiglia di prendere magnesio nel caso di soffrire alcuno dei seguenti sintomi:

  • Crampi e tensione
  • Diabete mellito
  • Ipertensione[5]
  • Gravidanza e allattamento
  • Aumento dell’espulsione di magnesio attraverso lassativi
  • Stress
  • Malattie della tiroide
  • Diete povere in magnesio
  • Quando si realizzano attività sportive
  • Emicranie[6][7]
  • Depressione[9][10][11][12]
  • Quando si assumono determinati farmaci, come gli anticoncezionali
  • Nella fase di crescita degli adolescenti
  • Per la prevenzione di trombosi, infarto cardiaco, calcoli renali e colesterolo alto

I sintomi della carenza di magnesio vanno da spasmi lievi ad articolazioni leggermente spostate, ematomi sulla pelle e spasmi che richiedono stiramento.

I crampi muscolari si manifestano più spesso nei polpacci e nelle cosce. La causa dei crampi muscolari è ancora in fase di studio. Ci sono diverse teorie che cercano di spiegarle, tra cui le seguenti:

  • Squilibrio del controllo neuromuscolare
  • Sforzo fisico eccessivo
  • Esaurimento muscolare
  • Disidratazione
  • Carenza o squilibrio elettrolitico[/checklist][/box]

Funzioni del Magnesio

Il magnesio compie un ruolo fondamentale in praticamente tutte le cellule (il secondo elemento con maggior presenza) de è vitale in più di 300 processi chimici che sostentano la salute e le funzioni umane basiche, includendo:

  • Contrazione e rilassamento muscolare
  • Funzione nervosa
  • Attività cardiaca
  • Regolazione della pressione sanguigna
  • Interazione e produzione ormonale
  • Funzione del sistema immunitario
  • Salute ossea
  • Sintesi di proteine, grassi e acidi nucleici
  • Metabolismo energetico

Il magnesio non lo produce l’organismo, da qui l’importanza di consumare fonti ricche oppure optare per gli integratori di magnesio e riuscire a raggiungere la dose giornaliera consigliata (la VNR è di 375mg in adulti, stabilita nel Regolamento (UE) 1169/2011 del 25 ottobre del 2011).

Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

Fonti di Magnesio

Gli alimenti che presentano una maggiore concentrazione di magnesio sono normalmente quelli che apportano anche buone quantità di fibra, pertanto, gli alimenti che sono ricchi in fibra sono generalmente alti in magnesio.

Alimenti ricchi in magnesio

Fra le principali fonti alimentari di magnesio si includono:

  • Legumi
  • Alimenti di cereali interi
  • Verdure
  • Semi e Frutta Secca
  • Altre fonti che includono prodotti caseari, carni, cioccolato e caffè

*L’acqua con un alto contenuto minerale, o acqua “dura”, è anch’essa una fonte di magnesio. Il magnesio si unisce agli alimenti, facilitando che i composti organici si assorbano meglio.

Alcuni esempi di alimenti ricchi in magnesio sono (quantità di magnesio per 100g):

  • Mandorle (268mg)
  • Semi di zucca (262mg)
  • Cioccolato fondente (228mg)
  • Bietole (81mg)
  • Spinaci (79mg)
  • Fagioli neri (70mg)
  • Avocado (29mg)
  • Yogurt (19mg)

La concentrazione di magnesio in molti alimenti è andata diminuendo da anni e si riduce pulendo gli alimenti o cucinandoli. Pertanto, si consiglia la Cottura al Vapore per evitare la perdita delle proprietà, soprattutto nelle verdure.

Per conoscere tutti gli Alimenti Ricchi in Magnesio e che quantità di questo Minerale apportano, puoi leggere questo articolo cliccando qui

Quali sono le Proprietà del Magnesio?

Il magnesio aiuta a costruire le ossa, permette che i nervi funzionino ed è essenziale per la produzione di energia a partire dai nutrienti. Possiede una serie di proprietà che lo rendono veramente importante da un punto di vista clinico come valore terapeutico, per mitigare, alleviare o anche sopprimere certe condizioni mediche come dolore o fatica cronica (mal di testa), asma o disturbi del sonno fra altri disordini.

Proprietà del Magnesio

Contrazione Muscolare

Ogni volta che un muscolo si muove, ha bisogno di magnesio. Essendo un componente integrante in più di 300 enzimi, il magnesio partecipa in quasi tutte le funzioni metaboliche delle cellule.

Ottenimento di Energia

Aiuta a stabilizzare le membrane cellulari, le proteine e il glucosio, il magnesio è necessario anche per trasformare le sostanze in energia. Senza magnesio il corpo mancherebbe di energia. Anche la trasmissione degli impulsi nervosi fino ai muscoli e la loro interazione fluida si vede garantita grazie al magnesio.

I benefici del Magnesio

Il magnesio è basilare anche per fornire vitalità ai denti e alle ossa

Senza l’adeguato livello di questo minerale, il nostro organismo vedrebbe compromessi numerosi processi essenziali e vitali per il corretto funzionamento di tutto il sistema:

  • Produzione energetica cellulare
  • Governare la contrazione e il rilassamento dei muscoli
  • Sintesi di ormoni che controllano le funzioni corporee vitali
  • Mantenere il ritmo cardiaco costante e regolare
  • Supporto e rafforzamento del sistema immunitario
  • Supporto per il sistema osseo
  • Regolare i livelli di zuccheri nel sangue
  • Controllare la pressione arteriosa
  • Sintesi di proteine

Benefici del Magnesio per la Salute

Magnesio e lo Stress

La carenza di magnesio si nasconde dietro una moltitudine di sindromi, sintomi e malattie. Il magnesio è il quarto minerale più abbondante nel corpo umano e stringe una stretta relazione con lo stress. Infatti, è conosciuto come il “minerale anti-stress”.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Si sà che molti specialisti raccomandano il magnesio per l’ansia e lo stress, così come per migliorare altre malattie come l’ipertensione, malattie cardiache e depressione.

All’interno del nostro organismo, la metà del magnesio si localizza nel tessuto osseo, e l’altra metà è coinvolta in più di 300 reazioni metaboliche essenziali. Il magnesio interviene nel metabolismo dei carboidrati e grassi per produrre energia. Partecipa nella trasmissione degli impulsi nervosi, nella contrazione e rilassamento dei muscoli, nel trasporto di ossigeno a livello tissutale e nel metabolismo energetico.

Il magnesio aiuta inoltre ad equilibrare il sistema nervoso centrale e, in più, ha una leggera ed efficace azione sedante che aiuta a ridurre in maniera considerevole i nervi.

Attualmente lo stress è una delle principali ragioni che spinge la gente ad andare al medico. La rivista “Time” avvertì già agli inizi della decade del 1980, che lo stress era “l’epidemia degli anni ’80.”

Però oggigiorno il panorama è ancora peggiore: abbiamo diversi lavori, stiamo attenti ai nostri dispositivi elettronici, siamo di fronte a famiglie separate, viviamo in un’economia in crisi e seguiamo una dieta poco sana. Tutto questo senza dimenticare i rischi globali e le minacce per il cambio climatico o l’ambiente, dei quali ci informa costantemente la televisione e internet. In questa situazione come possiamo adattare il nostro corpo a questi cambi cosí gravi?

L’Istituto Americano dello Stress (AIS), fondato dal famoso ricercatore Hans Selye, MD, stima che una percentuale tra il 75 e il 90% di tutte le visite realizzate ai medici di famiglia, sono legate in qualche modo con problemi di stress.

Principali reazioni dell’organismo di fronte allo stress, secondo quanto descritto dall’Istituto Americano dello Stress

  • Forti palpitazioni al cuore e aumento brusco della pressione sanguigna. Come conseguenza aumenta il flusso sanguigno al cervello, per migliorare la presa di decisioni
  • Aumento dei livelli di zucchero nel sangue per aumentare la produzione di energia. Questo da come risultato la corrispeondente degradazione di glucogeno, che produce un immagazzinamento di grasso e proteine per l’aumento di adrenalina.
  • Il sangue si ritira dall’intestino,  se non è necessario per la digestione, ed è trasportato ai muscoli delle braccia e gambe per fare fronte alla minaccia immediata che richieda una lotta per la forza o scappare a tutta velocità davanti alle situazioni pericolose.
  • La coagulazione si produce con maggior rapidità, con l’obiettivo di evitare la perdita di sangue attraverso ferite o emoraggie interne.
  • Quando la pressione arteriosa aumenta, i muscoli lisci delle pareti dei vasi sanguigni possono paralizzarsi di fronte ad una carenza di magnesio. Ció puó provocare un ipertensione cronica.
  • Se aumenta lo zucchero nel sangue, il magnesio è responsabile a che l’insulina apra le membrane cellulari per liberare lo zucchero nel sangue. Se soffri di una carenza di questo minerale, lo zucchero nel sangue continua ad aumentare e le cellule non ricevono il glucosio.[13][2]
  • Se i grandi muscoli delle braccia e delle gambe soffrono della carenza di magnesio, l’aumento della circolazione del sangue puó provocare crampi muscolari, irritabilità e sindrome delle gambe inquiete.
  • Senza la somministrazione adeguata del minerale, si incrementa la coagulazione del sangue con il rischio di soffrire la formazione di coaguli nelle gambe, i polmoni e il cervello.

Riduce la Fatica

Il magnesio è utilizzato dall’organismo nella generazione di energia dato che è direttamente relazionato con l’attivazione dell’intercambio energetico dove è presente il trifosfato di adenosina (ATP), il quale corrisponde all’energia cellulare. In questo modo, una presenza povera di questo minerale può portare a sentirsi più stanco ed affaticato di fronte a qualsiasi tipo di attività, oltre a richiedere una maggiore quantità di ossigeno durante l’esercizio.

Il Magnesio e gli Attacchi di Panico

Gli attacchi di panico sono rischiosi poichè possono essere la “porta d’entrata” all’uso di medicine pericolose. I medici non sanno realmente quale sia l’origine o la causa degli attacchi di panico e finiscono col trattarli con medicine per l’ansia.

La maggior parte delle persone che soffrono un attacco di panico sono trattate immediatamente con gli stessi farmaci con i quali si tratta l’ansia. Se queste medicine non funzionano, si aggiungono inibitori della ricaptazione della serotonina (ISRS), cosí come antidepressivi e antipsicotici.

Ma un attacco di panico non è una malattia, piuttosto un sintomo. Una carenza di magnesio può aggravare l’attacco di panico.

Se il nostro corpo soffre la carenza di un ingrediente naturale basico per il suo funzionamento non è più semplice somministrare questo nutriente per sopprimere i sintomi, prima di ricorrere ad un medicinale?

Il magnesio è un ingrediente basico per il trattamento degli attacchi di panico, poichè riesce a calmanre il corpo in molte forme differenti. Provoca il rilassamento muscolare, l’equilibrio del sistema nervoso, favorisce la funzione surrenale e contribuisce nella produzione dei livelli normali di serotonina.

L'importanza del Magnesio

Se soffri di una deficenza di magnesio i tuoi muscoli saranno rigidi. Il magnesio garantisce il rilassamento muscolare e che i muscoli abbiano un migliore aspetto.

Se il tuo corpo ha un eccesso di calcio e un basso contenuto di magnesio, i tuoi muscoli saranno rigidi e duri. Puoi addirittura, sviluppare depositi eccessivi di calcio, che sono soliti prodursi in pazienti che soffrono di fibromialgia. Se i muscoli della mandibola sono molto rigidi possono causare mal di testa e favorire il digrignare dei denti.

Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

L’effetto è simile a camminare con i muscoli completamente tensi. prova a camminare in questo modo durante qualche minuto e ti renderai conto di quanto sia doloroso.

Altri sintomi della carenza di magnesio sono rabbia, apatia, ansia, confusione, spasmi, insonnia, stanchezza, debolezza muscolare, nervosismo, mancanza di concentrazione, cattiva memoria, palpitazioni e tremori.

Gli attacchi di panico si possno scatenare anche per bassi livelli di zucchero nel sangue

Uno dei principali fattori scatenanti degli attacchi di panico sono i bassi livelli di zucchero nel sangue. Per esempio, se fai colazione solo con un caffé e un pasticcino i tuoi livelli di zucchero nel sangue si alzano bruscamente e ti produce un picco istantaneo di energia. Tuttavia, questo rompe i livelli normali di zucchero nel sangue.

Le ghiandole surrenali producono adrenalina per scomporre lo zucchero immagazzinto nel fegato. Questo processo assicura che il tuo cervello funzioni e che il corpo sia nutrito e non svenga a causa della fame. Tuttavia, l’onda brusca di adrenalina provoca forti palpitazioni e sudorazione alle mani come risposta abituale davanti ad un pericolo che ti obbliga a lottare o fuggire.

Quando ti siedi in macchina questo pensiero continua, e può generare uno stato di panico o preoccupazione. Se contemporaneamente attraversi un ponte, potrai sviluppare una fobia verso i ponti o l’altezza.

Se vai dal medico probabilmente non ti chiederà cosa hai mangiato a colazione, ma si limiterá a diagnosticare un disturbo del panico e ti prescriverà dei farmaci.

Se il medico ti chiede se ti sei sentito depresso recentemente, se hai difficoltà a dormire o la sensazione di essere troppo stressato (che corrisponde ai tipici sintomi da carenza di magnesio) è possibile che finisca con il prescriverti un antidepressivo.

Sfortunatamente al giorno d’oggi gli antidepressivi si prescrivono con troppa frequenza. Tuttavia questi farmaci possono essere pericolosi, dato che la loro composizione chimica è molto forte e con una lunga lista di pericoli ed effetti collaterali. Recenti studi dimostrano che solo un 40 per cento dei pazienti trattati con antidepressivi sperimentano una certa miglioria. Questo significa che i loro effetti sono inferiori, addirittura , a quelli dei placebo.

Se sei una persona molto attiva, con eccesso di adrenalina che deve confrontarsi con scadenze e soffri di stress, è possibile che il tuo organismo manchi di sufficiente magnesio. La maggior parte delle persone che sono molto attive sono propense a soffrire di malattie del cuore, e ad avere crampi muscolari, ipersensibilità e irritabilità.

Tuttavia, la carenza di magnesio non è un problema genetico ma invece è causata dallo stress, che consuma questo minerale vitale per il tuo organismo, e a causa di questa carenza di magnesio rendendo le persone più propense a soffrire malattie relazionate con lo stress.

Rimedi per gli attacchi di panico

  • La migliore alternativa se si soffre di attacchi di panico è andare dallo psicologo affinchè ti raccomandi una terapia personalizzata per attenuare l’ansia o la paura causata dagli attacchi. Durante queste terapie verranno discussi argomenti come le relazioni con gli altri, le paure o i problemi che potresti aver vissuto durante l’infanzia, se hai incubi, ecc. La maggior parte degli attacchi di panico sono dovuti ad alcune emozioni di paura o ad una variazione di paura. L’aiuto psicologico ti aiuterà ad identificare quali emozioni provi quando sei di fronte ad un attacco di panico, qualcosa di fondamentale per combattere il problema.
  • Controllare la respirazione è un altro dei migliori rimedi per gli attacchi di panico. Ci sono molti esercizi relativi alla respirazione che possono aiutarti ad alleviare questo disturbo. È necessario fermare i pensieri negativi e dire a te stesso che ciò che senti è solo un problema psichico.
  • Evitare di consumare sostanze come alcool, tabacco, droghe o farmaci antidepressivi. Dovresti anche smettere di assumere caffeina da caffè o bibite.
  • È essenziale mantenere una dieta equilibrata ricca di frutta, verdura e cereali che fornisce vitamine e minerali essenziali. Si consiglia inoltre di assumere un integratore multivitaminico, che contenga, soprattutto, una dose di vitamine del gruppo B e magnesio. Questi micronutrienti sono essenziali per il sistema nervoso e aiutano ad alleviare l’ansia, l’instabilità emotiva, l’apatia, la stanchezza, l’irritabilità e l’irrequietezza causate dagli attacchi di panico.
  • Esercizio fisico non molto intenso. L’esercizio fisico è una delle migliori terapie per affrontare i disturbi psicologici. Dovremmo optare per esercizi a corpo libero, esercizi aerobici lenti, ecc.
  • Combina l’esercizio fisico con tecniche rilassanti, come lo yoga o la meditazione, essenziali per rilassare la tensione muscolare che causa l’ansia attraverso il controllo della mente. Queste terapie ti aiuteranno ad entrare in uno stato di calma necessario per superare un attacco di panico.
  • L’assunzione di infusi di camomilla e valeriana può aiutare a mitigare i nervi e altri sintomi lievi o moderati che si verificano con attacchi di panico.

Magnesio per l’Ansia

Esiste una stretta relazione tra un deficit di magnesio e una maggiore tendenza a soffrire di ansia e depressione, oltre ad alterazioni dell’umore (apatia, tristezza, sbalzi d’umore, confusione, problemi di memoria, ecc.).

Molte persone non sanno che la mancanza di magnesio o di alcune vitamine può essere il fattore scatenante di questi disordini e, per porvi fine, decidono di assumere antidepressivi o ansiolitici, anche sedanti.

Prima di assumere questo tipo di farmaci così aggressivi per la salute generale, è meglio apportare cambiamenti alla dieta mangiando più sano e conducendo uno stile di vita più salutare, in quanto nella maggior parte dei casi sono il miglior trattamento per l’ansia e la depressione.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Il magnesio, è un minerale che interviene in più di 300 reazioni enzimatiche, è essenziale per regolare il calcio, interviene nel metabolismo del glucosio, nella frequenza cardiaca, nella funzione muscolare, nella trasmissione degli impulsi nervosi, ecc.

Il magnesio interviene a livello cerebrale, nella sintesi dei neurotrasmettitori e neuromodulatori, tra cui la serotonina e la dopamina, che regolano l’umore. Uno squilibrio in questi neurotrasmettitori è un scatenante per soffrire di ansia, stress, disturbi del sonno, fobie, disturbi ossessivi compulsivi, ecc.

Un integratore di magnesio può essere un buon modo per promuovere il corretto funzionamento del sistema nervoso centrale e regolare i livelli di dopamina e serotonina.

Il Magnesio Calma e Rilassa

Il magnesio è coinvolto nella sintesi e regolazione di certi neurotrasmettitori che vanno a condizionare la nostra condotta e umore, come la secrezione di serotonina. In questo modo, sarà un agente che fornisce una sensazione di tranquillità e che promuove la rilassatezza. Con questo si può riuscire ad alleviare l’ansia.

Migliora il Riposo

Il magnesio migliora il riposo notturno

Dato il suo ruolo nell’aiutare a liberare ormoni relazionati con la sensazione di benessere, un altro fatto rilevante che ci può fornire il magnesio corrisponde con l’aiutare a combattere lo stress. Di fronte a situazioni nelle quali ci vediamo obbligati a dover continuamente affrontare questo stato di agitazione che produce nervosismo, irritabilità, cattivo umore, svogliatezza, fra gli altri sintomi, e che inoltre può sfociare in un “non staccare la spina” una volta che ci si ferma. In questo caso, potrebbe interrompere il nostro riposo notturno, generando un loop negativo per la nostra salute. Inoltre, il magnesio porta a regolare il nostro orologio biologico, ovver, i nostri ritmi circadiani, il che favorirà evitare momenti di insonnia.

Il Magnesio e il Mal di Testa

Magnesio e i mal di testa

Il mal di testa è uno dei sintomi più frequenti dello stress. Le spalle si curvano, i muscoli del collo diventano rigidi e la pressione si estende a numerosi muscoli del cranio.

Il magnesio aiuta a ridurre la tensione e rilassare i muscoli. La carenza di magnesio non causa solamente cefalee tensionali ma anche, emicrania, mal di testa e sindrome premestruale. Anche i mal di testa post-traumatici sono influenzati da questo minerale.[6][7]

Magnesio ed emicrania sono due parole che sono più legate di quanto possiamo pensare.

Per darti un’idea dell’importanza del magnesio, di seguito ti indichiamo le numerose proprietà che questo minerale possiede per l’organismo:

  • Rilassa i vasi sanguigni e permette che questi si dilatino, evitando, o riducendo con questo, i crampi che causa l’emicrania:
  • Regola il funzionamento dei neurotrasmettitori del cervello e mantiene in equilibrio le sostanze che possono causare l’infiammazione che deriva dal mal di testa o emicrania
  • Inibisce l’eccessiva adesione delle piastrine e previene la formazione di piccoli coaguli che possono bloccare i vasi sanguigni e causare dolore.
  • Rilassa i muscoli eevita l’accumulo dell’acido lattico che puó peggiorare la tensione muscolare e derivare nel mal di testa.

Se ti stai domandando cosa provoca la carenza di magnesio, devi sapere che esistono molti fattori che possono scatenare una carenza di questo minerale.

La maggior parte dei casi nei quali vi sia una carenza di magnesio, sono dovuti ad una dieta inadeguata.

Può anche essere causato da un difetto nell’assorbimento intestinale del magnesio, una perdita di causa renale (in quest’ultima i reni sono incapaci di trattenere il magnesio) o l’esercizio fisico intenso.

Fattori come l’alcool, la diarrea, il vomito, assumere antibiotici o l’uso di diuretici, possono provocare una carenza di magnesio.

Prima di prendere un integratore di magnesio, devi consultare il medico.

Il Magnesio e la Sindrome Premestruale (PMS)

Molte donne che prendono magnesio in modo regolare hanno manifestato che questo le aiuta a ridurre i sintomi della sindrome premestruale.

La sindrome premestruale si produce dai due ai quattordici giorni precedenti la mestruzione e nessuno ne conosce i motivi. I sintomi possono essere molto diversi: sensazione di gonfiore, ritenzione di liquidi, tensione muscolare, sbalzi d’umore[12] e molti altri segnali che compaiono e scompaiono periodicamente.

Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

Le donne che assumono magnesio confermano che l’assunzione di questo minerale allevia i sintomi della sindrome premestruale. Il magnesio è un diuretico leggero, rilassa i muscoli e aumenta la serotonina (conosciuta come neurotrasmettitore della felicità).

Il Magnesio e il Cuore

La carenza di magnesio è molto frequente in persone che soffrono di malattie al cuore. Molti di questi pazienti soffrono di angina pectoris, aritimie cardiache, palpitazioni, ipertensione, coaguli nel sangue o cattiva circolazione.

In qualche ospedale, dove i medici danno la sufficiente importanza al magnesio, lo somministrano immediatamente ai pazienti che soffrono di infarto acuto e aritmie.

Il cuore, come qualsiasi altro muscolo, raggiunge uno stato flessibile, e rilassato quando ha sufficiente apporto di questo minerale.

Anche se dal punto di vista logico il magnesio si deve applicare a qualsiasi tipo di sintomo cardiaco, nella comunità medica è in corso un dibattito sulla convenienza o no di somministrare magnesio nella cura delle patologie cardiache.

Magnesio e il cuore

Le Analisi di Sangue e il Magnesio

Solo l’1% del magnesio del nostro organismo si trova nel flusso sanguigno, dove tale quantità si mantiene ad un livello costante. Il magnesio è cruciale per molte funzioni corporee, come la funzione di pompaggio del cuore, per questo l’organismo cerca di mantenere costante il livello di magnesio nel sangue.

Questo significa che se i livelli di questo minerale nel sangue diminuiscono, il corpo consuma il magnesio depositato nelle ossoa e nei tessuti. In cambio, se sono troppo elevati, il magnesio si elimina per via intestinale attraverso l’urina.[16]

Quando un medico realizza un’analisi del sangue per monitorare la quantità di magnesio, il valore sembra essere sempre normale. Dato che in realtà i livelli di magnesio sembrano essere normali, il magnesio non si include in un’analisi del sangue di routine.

  • Una prova più affidabile consiste nell’analizzare i livelli di magnesio nei globuli rossi, che può fornire un’indicazione più sicura della quantità di magnesio a livello cellulare. Tuttavia, le cellule contengono all’incirca il 40% di tutto il magnesio del corpo.
  • Una prova leggermente più sicura è realizzare un ExaTest. In tale prova, si raschia il tessuto situato sotto la lingua e si esamina al microscopio. Questo esame è disponibile nei centri di naturopatia e chiropratici.
  • Pero anche questa prova non è cosí precisa come l’analisi del sangue di magnesio ionizzato, che sfortunatamente è raramente disponibile. Attraverso questa prova si misura la quantità di magnesio puro nel sangue, libero da minerali e proteine ai quali è normalmente legato. Non ci resta che aspettare che questa prova sia a disposizione dei medici il prima possibile affinchè questi possano diagnosticare la carenza di magnesio nei pazienti con maggior precisione.

Se i medici non investigano a fondo sul magnesio, può verificarsi il peggiore dei casi, non evitare la morte o malattie gravi dei pazienti le cui aritmie cardiache e attacchi al cuore sono relazionati con i livelli di magnesio.

Molti medici non danno valore suffciente all’importanza del magnesio come minerale essenziale per la salute dei muscoli del cuore e dei vasi sanguigni. Anche se è poco realista aspettare che il magnesio resusciti i morti può, in cambio, essere un buon alleato per il trattamento della patologie cardiache e anche, più benefico del trattamento medico.

Il ruolo del magnesio sul cuore è indiscutibile. Per questo è raccomandabile assumere giornalmente integratori di magnesio per non soffrire mai di carenza di magnesio e proteggere il nostro apparato cardiovascolare e la nostra salute generale.

Il Magnesio e l’Ipertensione

Le medicine più frequentemente usate contro l’ipertensione sono i diuretici. L’ironia è che assumendo diuretici si eliminano i liquidi e quindi il magnesio dal corpo.

Questo è un esempio di un caso clinico frequente:

Irene ha 58 anni. Nei suoi esami medici annuali le diagnosticarono pressione arteriosa un poco alta. Sua madre è appena morta e Irene accumula molto stress. Peró il suo medico non le chiede riguardo ai suoi problemi personali.

Come già sai, lo stress puó ridurre i livelli di magnesio. Peró il medico considera che Irene ha sviluppato ipertensione legata alla sua età e le prescrive immediatamente una medicina diuretica, anche se in questo caso l’età non è la causa dell’ipertensione.

Quando Irene visita un mese dopo il suo medico per vedere come ha reagito di fronte al trattamento, comprova come la sua pressione si sia alzata ancora di più. Il medico non si spiega il motivo, peró se sapesse il modo in cui agisce il magnesio si renderebbe conto che sono stai i diuretici che hanno abbassato i livelli di magnesio di Irene.

Tuttavia il medico di Irene pensa che il nuovo aumento della pressione arteriosa richiede l’applicazione di un trattamento ancora più aggressivo e le prescrive un secondo farmaco contro l’ipertensione.

Settimane dopo, come è logico, i livelli di colesterolo di Irene aumenteranno drasticamente. Ancora una volta il motivo probabilmente è legato con i bassi livelli di magnesio. Tuttavia, invece di somministrare un integratore alimentare di magnesio, il medico le prescrive un farmaco di statine per ridurre il colesterolo.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Un mese più tardi, il livello di glucosio nel sangue di Irene aumenta. Allarmato da questi risultati il medico le prescrive un farmaco contro il diabete. Una delle ragioni provate del diabete è il basso livello di magnesio nel corpo. Ma questo non viene preso in considerazione dal medico.

In questo modo adesso Irene assume quattro farmaci differenti per trattare i sintomi causati, principalmente, dalla carenza di magnesio. Tutti questi farmaci riducono la quantità di magnesio nel suo organismo. Psicologicamente Irene soffre d’ansia, pensando che soffra di una malattia cardiaca grave, poichè il medico le ha prescritto tutti questi farmaci.

Trascorsi 6 mesi sotto questo scenario, i valori di magnesio non sono mai stati analizzati.

Come abbiamo già detto, il contenuto di magnesio è fondamentale. Tuttavia, il livello è di solito normale e dovrebbe essere controllato, in quanto è molto pericoloso per il corpo se il livello è molto basso.[5]

Magnesio e ipertensione

Migliora il Sistema Digestivo

Un altro interessante aspetto che tratta il magnesio, è sul sistema digestivo, in concreto, grazie alle sue proprietà nel rilassare la muscolatura del tratto digerente, includendo la parete gastrointestinale che controlla “l’abilità” nel muovere le feci e pertanto promuovere una regolarità e facilità nelle evacuazioni.

Contribuisce ad avere una buona Salute Ossea

Magnesio e salute ossea

Il magnesio può prevenire l’orteoporosi, dato che influisce sull’attività degli osteoblasti e osteoclasti, per mantenere una densità ossea adeguata. Svolge anche un ruolo nell’equilibrio delle concentrazioni sanguigne di vitamina D, la quale è un’importante regolatrice dell’omeostasi ossea. Una maggiore assunzione di magnesio si relaziona con l’aumento della densità minerale ossea in uomini e donne.

Il Magnesio e il Colesterolo

Il magnesio è necessario per l’attività di un enzima chiamato LDL. Questo enzima riduce il “colesterolo cattivo” e i trigliceridi e aumenta il colesterolo “buono” HDL.

Un altro enzima che dipende dal magnesio, è l’incaricato di convertire gli acidi grassi essenziali, omega-3 e omega-6, in prostaglandine, che sono necessarie per la salute del cuore.

Il magnesio è quello che controlla in forma naturale il colesterolo quando questo raggiuge valori elevati nell’organismo. Di contro, i medicinali a base di statine sono stati sviluppati per bloccare il metabolismo completo del colesterolo.

Se il l’organismo possiede sufficiente quantità di magnesio, il colesterolo si regola per realizzare le sue funzioni necesarie (produzione di ormoni e mantenimento delle membrane cellulari), per cui, normalmente, non produce un eccesso di colesterolo.

Gran parte del colesterolo nell’organismo si produce nel fegato e non proviene dagli alimenti che consumiamo. Affichè si generi, è necessario l’intervento di un enzima specifico chiamato HMG-CoA riduttasi.

Se il corpo è provvisto di sufficiente colesterolo, il magnesio frena il funzionamento di questo enzima. Quando il corpo ha bisogno di più colesterolo per produrre ormoni o per coprire le cellule con uno strato di grasso, il magnesio accelera il funzionamento dell’enzima.

Magnesio e colesterolo

Gli studi clinici hanno dimostrato gli effetti del magnesio sul livello di colesterolo

In almeno 18 studi clinici, tutti realizzati su persone, si è potuto provare che gli integratori dietetici di magnesio hanno effetti estremamente benefici sulla salute, ed in particolare sui lipidi:

  • In questi studi, i tassi di colesterolo totale si riduessero tra un 6 e un 23%.
  • Il colesterolo LDL (cattivo) si ridusse tra un 10 e un 18%, i trigliceridi tra un 10 e un 42%,e il colesterolo HDL (buono) aumentó tra un 4 e un 11%.

Inoltre, gli studi dimostrarono che basse quantità di magnesio nel sangue sono collegate con maggiore quantità di colesterolo “cattivo”, e che livelli alti di magnesio producono un aumento di quello “buono”.

Le statine sono state sviluppate per inibire completamente gli effetti del funzionamento dell’enzima HMG-CoA reduttasi. Tuttavia, questo può provocare effetti collaterali gravi, dato che il colesterolo è basilare per molte funzioni corporee.

Cloruro di Magnesio e Colesterolo

Esiste una stretta relazione fra il cloruro di magnesio e il colesterolo.

Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

Molti esperti suggeriscono che un supplemento di magnesio possa aiutare ad ottenere questi effetti sulla nostra salute:

  • Diminuire le alte quantità di colesterolo cattivo (LDL)
  • Diminuire i trigliceridi
  • Incrementare l’indice di colesterolo buono (HDL)

Affinchè il nostro corpo possa generare colesterolo, richiede l’intervento di un enzima conosciuto come HMG-CoA reduttasi.

Il magnesio aiuta a regolare l’attività di questo enzima, per cui aiuta a mantenere livelli di colesterolo adeguati.

Una quantità di 430 mg al giorno di cloruro di magnesio, aiuta a diminuire i livelli di LDL e ad elevare quelli di HDL.

Il magnesio e i livelli di zucchero nel sangue

La carenza di magnesio è un fattore di rischio per il diabete.[14] Questo figura nei principali manuali diagnostici dei medici. Tuttavia, sfortunatamente, molti medici non prestano la necessaria attenzione a questo dato.

Il magnesio aumenta la produzione di insulina e aiuta l’insulina a trasportare il glucosio fino alle cellule.[15]

Una buona dieta e l’assunzione di magnesio sono i primi passi per trattare il diabete e una soluzione più efficace che l’utilizzo di antidiabetici.

Magnesio e Sport

Se pratichi abitualmente soffri più rischio di soffrire un deficit di minerali, specialmente di magnesio. Qusto è dovuto al fatto che il magnesio si perde principalmente attraverso il sudore.

Il Magnesio e i Muscoli

Il magnesio rilassa i muscoli e il calcio li pone in tensione. Come abbiamo giá detto precedentemente, il magnesio si incarica di lasciar entrare una piccola (peró necessaria) quantità di calcio in ogni cellula e successivamente la elimina.

Si tratta di una dinamica semplice che si realizza ogni millesimo di secondo di ogni minuto nel nostro corpo. Quando questo processo fallisce, la maggior parte delle persone soffre uno squilibrio tra calcio e magnesio.

Un deficit di magnesio provoca contrazioni muscolari nervose e crampi. Questa contrazione provoca dolore e i muscoli si induriscono quando stirati, il che rende la vita impossibile.

Se pratichi qualche sport, i crampi possono essere un grave problema, dato che producono lesioni e possono impedire la partecipazione alle gare.

Se sei informato sull’importanza del magnesio puoi isare sali di magnesio nel bagno o bere una bibita di citrato di magnesio, ti renderai conto che i tuoi muscoli sono più agili e rilassati.

Studi clinici su animali hanno dimostrato che una riduzione della capacità di realizzare esercizio puó essere un segno della carenza di magnesio. Dopo la somministrazione di magnesio, si recupera la capacità di resistenza per l’esercizio fisico.

La maggior parte degli studi realizzati sugli esseri umani confermano che qualsiasi tipo di movimento o sforzo comporta la perdita di magnesio. Inoltre perdiamo magnesio sudando, quando soffriamo stress, e nel processo naturale che realizza il corpo per neutralizzare l’acido lattico.

Il magnesio è il nutriente più importante per aumentare il rendimento fisico degli atleti, prevenire l’accumulo dell’acido lattico e diminuire il tempo di recupero.

La maggior parte dei medici e allenatori non conoscono il magnesio fino in fondo, poichè i suoi livelli nelle analisi del sangue non risultano esatti. Per stabilire una carenza di magnesio bisgona analizzare i fattori scatenanti. Se compare qualche sintomo associato alla carenza di magnesio si consiglia di prendere un integratore di questo minerale e osservare se i sintomi migliorano.

Molti sportivi sono stati molto competitivi e autentiche stelle all’interno della loro disciplina. Ma, con il tempo o quando hanno smesso la loro attività, hanno potuto soffire attacchi di panico mentre il loro corpo sviluppava una tensione e un livello di irritabilità, che non potevano controllare.

Quando vanno dal medico normalmente gli si prescrivono medicine per ridurre la depressione e l’ansia.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Il magnesio è un minerale semplice che spesso non viene preso sufficientemente in considerazione. In molti casi gli sportivi prendono altri integratori alimentari costosi. Tuttavia il magnesio dev’essere incluso nella dieta basica degli sportivi, a prescindere dal fatto che si assumano altri integratori.

David Pascal, DC, vinse l’oro nei campionati del mondo del 1983, nella corsa dei 1.500 m e lavora come chiropratico a livello privato dal 1987. Tra i suoi clienti abituali figurano atleti che hanno partecipato ai Giochi olimpici, tre Campionati del Mondo e 25 Campionati degli Stati Uniti. Nel 2008 gli atleti allenati dal Dr. Pascal vinsero 20 medaglie: 10 oro, 5 argento e 5 bronzo.

L’arma segreta del Dr. Pascal è includere nella dieta una buona dose di magnesio. Anche se il suo programma si adatta personalmente ad ogni atleta, il magnesio è il nutriente chiave che sempre raccomanda. Il Dr.Pascal ha dichiarato:

“Il magnesio è in realtà il “minerale dello stress” de è necessario per circa 325 processi chimici differenti nell’organismo. Chiamandolo il minerale dello stress voglio dire che il corpo consuma molto magnesio per fare fronte allo stress fisico, allo stress chimico e allo stress mentale. Evidentemente gli atleti e gli sportivi soffrono molto stress per cui hanno bisogno di magnesio per rendere al massimo”.

Magnesio e sport

Quando prendere il Magnesio?

All’interno dell’integrazione e della dietetica, ci sono alcuni protocolli di assunzione che attribuiscono notevole importanza al “Timing”, cioè al momento migliore della giornata per prendere gli integratori. Con questa premessa, quando si tratta di ottimizzare la forma di assunzione, in questo caso del magnesio, possiamo mettere in pratica:

A causa del suo effetto calmante sul sistema nervoso e sui muscoli, gli esperti suggeriscono di assumere magnesio entro un’ora o due prima di coricarsi. Un’altra teoria a sostegno dell’integrazione di magnesio durante la sera è dovuta al fatto che il corpo potrebbe beneficiare della presenza del minerale, in quanto sarebbe coinvolto in una moltitudine di processi di riparazione e rigenerazione che il nostro corpo svolge nella fase di riposo notturno.

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE

Tuttavia, data l’importanza di questo minerale per garantire il mantenimento della salute, potrebbe essere davvero conveniente prenderlo regolarmente, e se si dimentica di prenderlo qualche sera, non bisogna preoccuparsi, si può prendere con la colazione o il pranzo.

Con cosa combinare il Magnesio?

Magnesio e ZMA

In effetti, lo ZMA è un integratore che contiene Zinco + Magnesio + Cofattore di assorbimento (vitamina B6) e che cerca di ottimizzare la capacità ormonale, aumentando la presenza di questi due minerali essenziali. Da questa combinazione si rafforza il sistema immunitario, si evitano carenze, si migliora la funzione della tiroide e promuove anche un miglior riposo.

Comprare Evozma
ZMA
ZMA + Tribulus Terrestris per promuovere lo stato anabolico notturno. Include vitamina B6 per il miglior trasporto di nutrienti.
COMPRARE

Con Melatonina

La Melatonina è un ormone che produce naturalmente il nostro corpo, ma che in certe occasioni tende a diminuire la sua sintesi, come nel caso dell’esposizione ad una fonte luminosa fino al momento prima di dormire. La combinazione insieme al magnesio influirà notevolmente sul miglioramento del riposo notturno, ottenendo un sonno più profondo e riparatore.

Comprare Melatonina
Melatonina 1,8MG
Aiuto per conciliare il sonno. Promuove l'ottimo riposo notturno. Ripristina i ritmi circadiani.
COMPRARE

Collagene e Magnesio

Il Collagene è una proteina presente nella maggior parte dei tessuti del corpo e all’interno dei suoi numerosi compiti, si evidenzia il suo supporto al sistema osseo e articolare, così come ai tendini, ai legamenti e ai tessuti molli. È uno dei prodotti che può migliorare la rigenerazione della cartilagine e che in combinazione con il magnesio produrrà un effetto sinergico.

Comprare Collagene Idrolizzato con Magnesio 2.0
Collagene Idrolizzato + Magnesio 2.0
Origine Bovina. Supporto alla Salute Articolare. Favorisce la rigenerazione della cartilagine. Con Vitamina C per il mantenimento e rinforzamento di pelle, capelli e unghia. Senza pesce
COMPRARE

Per chi è importante prendere magnesio?

  • Donne incinta e in allattamento
  • Bambini e adolescenti
  • Persone con più di 60 anni
  • Sportivi e atleti
  • Diabetici[1][2]
  • Persone che hanno più necessità di magnesio a causa del consumo di medicinali, alcool o stress
  • Persone che presentano un disturbo di assunzione del magnesio o una carenza di magnesio
  • Pazienti che soffrono di emicrania e mal di testa[6][7]

L’Importanza del Magnesio durante la Gravidanza

Il magnesio è molto importante per una buona gestione della gravidanza e un parto sano. Un apporto sufficiente di magnesio durante la gravidanza può migliorare la salute del neonato fin dal primo giorno.

Il fabbisogno di magnesio si manifesta già prima della nascita. Molti studi suggeriscono che il magnesio può prevenire molti problemi durante la gravidanza, come il parto prematuro, eclampsia, il rischio di paralisi cerebrale nei bambini, e la sindrome della morte improvvisa del lattante.

Pertanto, il magnesio, in dosi efficaci, può essere simile all’acido folico, cioè un importante integratore alimentare per le donne in gravidanza.

Molti sintomi che si verificano durante la gravidanza, come stipsi, crampi alle gambe, mal di schiena, ritenzione idrica, irritabilità e insonnia, sono in realtà dovuti a carenza di magnesio.[8]

Il magnesio può aiutare anche le donne con problemi di fertilità a rimanere incinta, riducendo gli spasmi delle tube di Falloppio che impediscono agli spermatozoi di raggiungere l’ovulo.

I Bambini hanno bisogno di Magnesio

La carenza di magnesio colpisce i bambini allo stesso modo degli adulti. Tuttavia, in molti casi i sintomi della carenza di magnesio si attribuiscono ad altre cose.

I bambini che soffrono autismo e TDAH dopo un bagno tiepido con sali di magnesio sperimentano cambi favorevoli, tanto a livello fisico come comportamentale. In questi casi scompare la stitichezza, migliora la consistensa della pelle, lo stato d’animo e le relazioni sociali, mentre contemporaneamente diminuisce l’irritabilità. Anche la dieta, ovviamente, è importante.

Tutto ciò evidenzia che la necessità di magnesio sorge nella gestazione e si mantiene durante la nostra vita.

L’Importanza del Magnesio nella Terza Età

Una delle cause della carenza di magnesio è l’età, e su questa confluiscono diversi motivi, come il fatto che una parte della popolazione anziana non mantiene una dieta adeguata, o l’esistenza di qualche problema di assorbimento di magnesio, come ad esempio ridotti livelli di acido gastrico nel sistema digestivo.

Magnesio nella terza età

Pertanto, mantenere un adeguato apporto di magnesio sarà fondamentale per affrontare questa fase e mantenere il miglior stato di salute

Comprare Glicinato di Magnesio
Magnesio
Glicinato di Magnesio. Alta biodisponibilità. Aiuta a ridurre la fatica, migliorare la rilassatezza, combattere lo stress e mitigare l'ansia. Previene da crampi muscolari.
COMPRARE

Ci sono diverse ragioni per cui il magnesio diventa quasi essenziale per gli adulti di età avanzata, o bassi livelli di magnesio porterebbero a queste situazioni:

  • Influenzare la produzione di energia cellulare e causare danni strutturali e funzionali alle proteine, limitando la capacità di sintesi di nuovi tessuti
  • Causare danni strutturali alle cellule muscolari, a causa dell’aumento dello stress ossidativo e dell’alterazione dell’omeostasi del calcio (equilibrio del calcio).
  • Indurre ad uno stato infiammatorio, essendo una delle principali cause di fragilità del sistema osseo negli anziani.

L’Importanza del Magnesio negli Sportivi

Tutti sanno che le persone che mantengono uno stile di vita attivo o molto attivo, come coloro che si allenano e, soprattutto, gli atleti e gli sportivi, hanno esigenze più elevate rispetto al resto della gente.

Il magnesio, oltre ad essere coinvolto nella produzione di energia, può aiutare anche le prestazioni, riducendo l’accumulo di acido lattico e riducendo la percezione della fatica durante l’esercizio fisico estenuante attraverso la sua azione sul sistema nervoso.

Il magnesio per gli sportivi

Il magnesio si perde anche a causa della sudorazione, per cui gli atleti che si allenano in ambienti caldi e umidi possono vedere aumentare la loro richiesta

Nelle attività fisiche impegnative, è necessaria una rapida disponibilità di energia per sostenere le contrazioni muscolari. A questo partecipa il ciclo dell’ATP, il quale è la moneta di scambio energetico che permette di liberare l’energia necessaria. Per eseguire questa operazione, è presente anche il magnesio, e senza la quantità sufficiente vi può essere un limite in questa produzione di energia, che porta l’atleta a fatica prematura, letargia, prestazioni inferiori e anche a compromettere la salute, con l’insorgenza di crampi muscolari.

Le carenze croniche di magnesio nell’atleta sono coinvolte anche nella riduzione della densità minerale ossea e nell’aumento del rischio di osteoporosi, così come nell’anemia, nella depressione e nella frequenza cardiaca irregolare. Praticamente ogni sistema del corpo può presentare sintomi, perché i sistemi in tutto il corpo dipendono in qualche misura dal livello di magnesio.

Ecco perché nella carenza di magnesio gli atleti potrebbero trovare una spiegazione per:

  • Perché sono più propensi a sviluppare affaticamento o crampi muscolari
  • Perché soffrono di ricadute influenzali, mal di gola o raffreddore
  • Perché soffrono di disturbi della frequenza cardiaca

Opinione degli esperti sul magnesio:

  • 1.Se manca magnesio, le cellule invecchiano più velocemente

Quando vi è una carenza di magnesio, le cellule invecchiano più rapidamente. Pertanto, la carenza cronica di magnesio può aumentare anche il rischio di malattie legate all’età come il diabete, le malattie cardiovascolari e l’osteoporosi (come ha dimostrato David Killilea nella relazione di Bruce Ames dell’Università della California, Berkeley).

Comprare Calcio Magnesio Vitamina D
Calcio Magnesio Vitamina D
Formula per contribuire alla salute ossea. Migliora l'assorbimento del minerale calcio. Rinforza ossa e denti.
COMPRARE
  • 2. Il magnesio riduce i crampi durante la gravidanza

Come dimostrato nello studio “Magpie”, il trattamento regolare con magnesio durante la gravidanza riduce significativamente il rischio di eclampsia pericolosa. I risultati di questo studio sono stati inclusi nelle linee guida della Società Tedesca di Ginecologia e Ostetricia.

Studi e Riferimenti

  • 1. de Valk HW, Verkaaik R, HJ van Rijn, Geerdink RA, STRUYVENBERG A. Oral magnesium supplementation in insulin-requiring Type 2 diabetic patients. Diabet Med. 1998 Jun; 15 (6): 503-7.
  • 2. Rodríguez-Morán M, Guerrero-Romero F. Oral magnesium supplementation improves insulin sensitivity and metabolic control in type 2 diabetic subjects: a randomized double-blind controlled trial. Diabetes Care, abril de 2003; 26 (4): 1147-52.
  • 3. Liana C Del Gobbo, Fumiaki Imamura, Jason Wu HY, Marcia C. de Oliveira Otto, Stephanie E Chiuve, Dariush Mozaffarian. Circulating and dietary magnesium and risk of cardiovascular disease: a systematic review and meta-analysis of prospective studies. En el J Clin Nutr. 2013 Jul; 98 (1): 160-173.
  • 4. Aydin H, Deyneli O, Yavuz D, Gozu H, Mutlu N, Kaygusuz I, Akalin S. Short-term oral magnesium supplementation suppresses bone turnover in postmenopausal osteoporotic women. Biol Trace Elem Res. 2010 Feb; 133 (2): 136-43. doi: 10.1007 / s12011-009-8416-8. Epub 2009 2 de junio.
  • 5. Alberto Ascherio, Charles Hennekens, Walter C. Willett, Frank Sacks, Bernard Rosner, JoAnn Manson, Jacqueline Witteman, Meir J. Stampfer. Prospective Study of Nutritional Factors, Blood Pressure, and Hypertension Among US Women 1996; 27: 1065-72
  • 6. Pfaffen Rath V, Wessely P, Meyer C, Isler HR, Evers S, Grotemeyer KH, Taneri Z, D Soyka, Gobel H, Fischer M. Magnesium in the prophylaxis of migraine–a double-blind placebo-controlled study. 1996 Oct; 16 (6): 436-40.
  • 7. Facchinetti F, Sances G, Borella P, Genazzani AR, Nappi G. Magnesium prophylaxis of menstrual migraine: effects on intracellular magnesium. 1991 may; 31 (5): 298-301.
  • 8. Behnood Abbasi, Masud Kimiagar, Khosro Sadeghniiat, Minoo M. Shirazi, Mehdi Hedayati y Bahram Rashidkhani. The effect of magnesium supplementation on primary insomnia in elderly: A double-blind placebo-controlled clinical trial. J Res Med Sci. 2012 diciembre; 17 (12): 1161 – 1169.
  • 9. Tarleton EK, Littenberg B. Magnesium intake and depression in adults. J a bordo Fam Med. 2015 Mar-Abr; 28 (2): 249-56. doi: 10.3122 / jabfm.2015.02.140176.
  • 10. Eby GA 3rd, Eby KL. Magnesium for treatment-resistant depression: a review and hypothesis. Hipótesis Med. 2010 de abril; 74 (4): 649-60. doi: 10.1016 / j.mehy.2009.10.051. Epub 2009 27 de noviembre.
  • 11. Bernadeta Szewczyk y cols. Antidepressant activity of zinc and magnesium in view of the current hypotheses of antidepressant action. 60, 588-599 ISSN 1734-1140.
  • 12. Held K, Antonijevic IA, Künzel H, M pm, TC tiempo, IC Golly, Steiger A, Murck H. Oral Mg(2+) supplementation reverses age-related neuroendocrine and sleep EEG changes in humans. Pharmacopsychiatry. 2002 Jul; 35 (4): 135-43.
  • 13. Garfinkel D, Garfinkel L. Magnesium and regulation of carbohydrate metabolism at the molecular level. 1988; 7 (5-6): 249-61.
  • 14. Ruy López-Ridaura, MD et al. Magnesium Intake and Risk of Type 2 Diabetes in Men and Women. 2004 Ene; 27 (1): 134-140. https://doi.org/10.2337/diacare.27.1.134
  • 15. Moors FC, Kruger K, Naciones K, Campo de SW, Wadepuhl M, Kraus A. Oral magnesium supplementation reduces insulin resistance in non-diabetic subjects – a double-blind, placebo-controlled, randomized trial. Obes Metab. 2011 Mar; 13 (3): 281-4. doi: 10.1111 / j.1463-1326.2010.01332.x.
  • 16.Doyle L, Flynn A, Cashman K. The effect of magnesium supplementation on biochemical markers of bone metabolism or blood pressure in healthy young adult females. Eur J Clin Nutr. 1999 abr; 53 (4): 255-61.

Link Correlati sul Magnesio:

Il Magnesio è coinvolto nella produzione di oltre 300 enzimi essenziali nel corpo. Questo dimostra quanto sia importante per le prestazioni e l'energia dell’organismo. Il magnesio rilassa i muscoli e previene gli spasmi muscolari. È un rimedio naturale contro lo stress, regola la pressione sanguigna e previene l'insufficienza cardiaca. Il magnesio è il minerale più prezioso per il corpo umano.   Il magnesio fornisce energia a tutte le età. È essenziale per il metabolismo cellulare, soprattutto per le ossa e i muscoli, per cui una lieve carenza di questo minerale può avere gravi conseguenze per la salute. Il magnesio è…
Valutazione Magnesio

Riduzione della fatica giornaliera - 100%

Miglioramento della resistenza fisica - 100%

Riduzione del dolore articolare - 100%

Riduzione di spasmi e crampi muscolari - 100%

Miglioramento della pressione arteriosa - 100%

Miglioramento della stitichezza - 100%

Miglioramento del riposo - 100%

Riduzione dello stress - 100%

Riduzione del nervosismo - 100%

Riduzione dei dolori mestruali - 100%

100%

Valutazione HSN: Ancora Nessuna Valutazione !
Vedi Anche
Carenza di magnesio
Perchè si produce la carenza di magnesio?

Indice1 Contenuto di magnesio negli alimenti comuni (espresso in mg) per 100g:2 La carenza di magnesio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace il nostro HSNBlog?
HSN Newsletter
Be’, immagina le offerte del nostro negozio.

Lasciaci la tua mail e ti daremo accesso alle migliori promozioni per i nostri clienti


Desidero iscrivermi e accetto la politica di privacy