Whey Protein – Cos’è, A cosa serve, Effetti, Come Prendere…

Whey Protein – Cos’è, A cosa serve, Effetti, Come Prendere…

Al giorno d’oggi le proteine del siero di latte o whey protein sono le fonti più utilizzate per l’assunzione di proteine. Possiedono un alto valore biologico, hanno un’alta digeribilità e un profilo aminoacidico completo.

In questo articolo, ti forniamo informazioni dettagliate sulle proteine del siero di latte, in modo tale che tu possa valutare il tipo di proteine in polvere che risponde alle tue esigenze. Di seguito, troverai tutte le proteine del siero di latte disponibili sul nostro store online.

Se dopo aver letto questo articolo hai qualche dubbio o domanda riguardo alle proteine del siero, ti invitiamo a inviarci una e-mail in modo da poter analizzare insieme il problema specifico che ti preoccupa.

Numerosi atleti prediligono le proteine del siero rispetto ad altre tipologie, sopattutto perché influiscono positivamente sulla rigenerazione e crescita muscolare.

Cosa sono le Whey Protein o proteine del siero?

Le whey protein o proteine del siero del latte rappresentano una delle principali fonti proteiche. Si tratta delle proteine di più alta qualità. È una fonte ricca di aminoacidi a catena ramificata ed hanno un assorbimento molto più veloce rispetto alle altre proteine.

È possibile identificare due classi di proteine whey derivate dal latte, tra queste troviamo le proteine del siero del latte (l’altra è la caseina). Per l’elaborazione di prodotti caseari come il formaggio, viene separato il siero e isolata la caseina. Il siero del latte contiene solo il 3% di whey protein (proteine ​​del siero).

Mediante procedimenti di filtrazione molto onerosi viene eliminato il lattosio, (zucchero del latte) unitamente ai grassi del latte, ed eliminata anche l’acqua. Il risultato di questo processo sono due tipologie di proteine diverse sia in termini di qualità che di contenuto proteico.

Il valore biologico della whey protein è di 104 e vengono assimilate nelle proteine endogene nel corpo umano. Trascorsi 30 minuti dall’assunzione, i primi aminoacidi sono già stati incorporati nel flusso sanguigno.

Quali alimenti contengono le proteine whey?

Si trova in tutti i prodotti caseari in cui il siero non è stato eliminato durante la preparazione. Tuttavia, questi alimenti includono solo una piccola percentuale.

Whey protein per l'allenamento

Latte, bevande a base di siero e yogurt ne contengono pochissimo. E nella produzione del formaggio il siero viene rimosso, per cui il formaggio non contiene la whey protein.

Quanti tipi di whey protein esistono?

A seconda del tipo di filtrazione, possiamo identificare 2 tipologie principali di proteine del siero: le proteine del siero concentrate e le proteine del siero isolate.

  • Le Whey Protein Concentrate hanno un alto valore biologico e uno scarso apporto calorico. Il contenuto proteico raggiunge almeno il 75%.
  • Le Whey Protein Isolate sono proteine molto pure e con un alto valore biologico. Passano per un complesso processo di microfiltrazione dove vengono eliminati quasi completamente lattosio e grassi, isolando le proteine del siero. Approssimativamente, più del 90% della whey protein isolate è proteina pura.

Gli shake a base di proteine whey possono essere suddivisi in 3 categorie : whey protein concentrate, whey protein isolate e miscele di whey protein.

  • Le polveri di whey protein concentrate possiedo proteine ultra pure, ma una maggior percentuale di grassi e lattosio.
  • La polvere di whey protein isolate è ricca di aminoacidi e povera in carboidrati (lattosio) e grassi. La whey protein isolate sono, generalmente, più costose rispetto alle concentrare.
  • Le miscele di whey protein rappresentano un’alternativa di whey protein che molte persone preferiscono. Come indica il nome stesso, si tratta di una combinazione di whey protein ​​isolate e di whey protein concentrate, mediante il quale si ottiene un prodotto di massima qualità con un ottimo profilo aminoacidico ed un prezzo ragionevole. Tipi di whey protein

Perché fanno bene le whey protein?

La risposta è che si tratta di una tipologia di proteine superiore rispetto alle altre sotto diversi aspetti. Infatti, la whey protein dota l’organismo di tutti gli aminoacidi coinvolti nella costruzione muscolare, per ottimizzare forza e prestazioni sportive. Nel mondo del culturismo e dell’agonismo sono impiegate proprio per il loro ruolo nella crescita muscolare, l’aumento della forza e la riduzione dei tempi di recupero.

Un altro aspetto da importante è che si tratta di un alimento facilmente digeribile, ciò significa che raggiunge velocemente la parte del corpo che ne ha bisogno. Svolge un ruolo molto importante nell’alimentazione post-workout, quando il corpo è in uno stato metabolico di catabolismo (insieme di processi di degradazione) e necessita di un rifornimento immediato di aminoacidi.

Oltre all’azione che svolgono in termini di costruzione e rigenerazione muscolare, possiedono anche un’azione antiossidante sul il sistema immunitario del corpo. Studi scientifici hanno dimostrato che il consumo regolare di proteine rinforza le difese immunitarie.

Effetti della whey protein

Dato che contiene i 10 aminoacidi non essenziali già presenti nel corpo, dopo l’assunzione assicura immediatamente:

  • Guadagno muscolare più veloce
  • Tempi di recupero più brevi e rigenerazione muscolare più rapida
  • Riduzione della degradazione muscolare dopo l’allenamento
  • Accelerazione del metabolismo

Tutti i processi cellulari e ormonali ne beneficiano così come il sistema immunitario. Inoltre, le proteine ​​del siero del latte hanno un ruolo importante come antiossidante e possono contrastare l’invecchiamento cellulare e la predisposizione a soffrire certe malattie.

Whey protein con gusti

Quando realizziamo un allenamento ad alta intensità o quando seguiamo una dieta, perdiamo aminoacidi. Mediante l’assunzione di un frullato è possibile bilanciare le proteine nel nostro corpo.

Molti esperti di nutrizione raccomandano di assumerla in una alimentazione normale, indipendentemente dall’allenamento o dalla dieta. Stabilizza i livelli di zucchero nel sangue, fornisce più energia e stimola la perdita di grasso corporeo.

Valore biologico della proteina whey rispetto ad altre fonti di proteine

Il valore biologico è il paramentro che misura l’efficacia di una proteina,  prendendo come punto di riferimento come viene assorbita dal corpo e come viene utilizzata per la crescita. Quanto maggiore è il numero tanto maggiore sarà la sua efficacia.

Questo termine viene normalmente impiegato nell’ambito del culturismo per classificare i frullati di proteine del siero. Le proteine dell’uovo, il cui valore biologico è 100, sono prese come riferimento per stabilire uno standard del valore biologico. Per esempio, il valore delle proteine della carne bovina è di  75. Per quanto riguarda la whey protein, il suo valore biologico può raggiungere fino a 170, a seconda della qualità.

Le proteine isolate hanno la più alta biodisponibilità delle fonti di proteine del siero di latte, in genere tra il 30 e il 60% in più rispetto alle proteine concentrate.

Chi può assumere le proteine del siero (whey)?

Le proteine del siero sono normalmente utilizzate da culturisti e atleti, per la loro influenza sulla crescita muscolare. Vengono impiegate normalmente da culturisti e atleti, in quanto promuovono la crescita muscolare. Tuttavia, secondo recenti studi scientifici, possono avere anche molti altri usi.

Tra le diverse applicazioni di questo frullato figurano la sua utilità nella perdita di peso, il trattamento contro il cancro, la cicatrizzazione delle ferite e il trattamento dei disturbi più comuni nella terza età. Si può affermare che tutti possono trarre beneficio dall’assunzione di proteine del siero, in quanto rafforzano il sistema immunitario e aumentano le prestazioni sportive.

Le persone che hanno bisogno di assumere proteine sono le più favorite quando assumono whey protein. Queste includono:

  • Culturisti e persone che praticano un allenamento ad alta intensità
  • Atleti di sport di resistenza
  • Persone che iniziano con sport ad alta intensità o allenamento con pesi
  • Persone che vogliono perdere peso
  • Vegetariani

Scegli la whey protein più adeguata

Al momento di scegliere la tipologia di proteine, bisogna considerare due fattori: prezzo e qualità. Come accennato in precedenza, ci sono 3 tipi principali:

  • Isolate (Proteine del siero del latte isolate), la forma più pura di proteine del siero.
  • Concentrate (Proteine del siero concentrate), meno pura della precedente, contiene una percentuale più alta di grassi e lattosio
  • Blends (Miscele di proteine whey), una miscela di proteine del siero concentrate e proteine del siero del latte isolate

1. Whey Protein Isolate o Proteine isolate del siero di latte

Si tratta del prodotto più puro e della massima qualità, di conseguenza il suo prezzo è più alto. Nonostante il prezzo, si tratta di un prodotto che vale la pena introdurre in quanto si ottengono le proteine del siero più pure, con pochissimi grassi o carboidrati (lattosio).

Questa è della qualità più alta e fornisce la più alta quantità di ammnoacidi per grammo con meno calorie. Quindi vale la pena optare per la proteina che garantisce la migliore qualità.

Vantaggi della Whey Protein Isolate o Proteina di siero del latte isolata

  • È la forma più pura disponibile sul mercato delle proteine del siero
  • Senza grassi, lattosio, priva di carboidrati
  • Ha un eccellente profilo aminoacidico
  • Fornisce più proteine per grammo
  • È ideale per aumentare i muscoli e bruciare i grassi

Unico svantaggio:

  • È più costosa del concentrato e della miscela di proteine

2. Whey Protein Concentrate – Proteine del siero concentrate

Formati di whey protein

Sebbene le proteine concentrate non possiedo il grado di purezza delle isolate, sono di qualità molto elevata e possiedono un buon profilo aminoacidico. Dato che le proteine del siero concentrate non sono pure come le isolate, si ottiene una percentuale un po’ più bassa di proteine per grammo e un apporto calorico più alto.

Questo tipo di proteine possono rappresentare un ottimo strumento per coloro che cercando di aumentare  il proprio peso, per contrasto potrebbero non essere indicate per quelle persone che seguono un programma per la perdita di peso o che stanno svolgendo una preparazione atletica in vista di una gara.

La differenza è del 15% per grammo. Una porzione di 30g di proteine ​​del siero del latte isolate contiene 25 grammi di proteine ​​e 105 calorie, mentre la stessa quantità di concentrato contiene 21 grammi di proteine ​​e 130 calorie.

Vantaggi della Whey Protein Concentrate o Proteine del siero concentrate

  • Prezzo più basso
  • Alto contenuto di aminoacidi
  • Adatto per l’aumento muscolare

Svantaggi della Whey Protein Concentrate o Proteine del siero ​​concentrate

  • Contengono più grassi e carboidrati
  • Hanno un contenuto calorico più elevato

3. Protein Blends o Miscele di proteine del siero

Considerando quanto detto in precedenza, potrebbe sembrare che la scelta sia vincolata dal prezzo e dalla qualità: da una parte le proteine di alta qualità ad un prezzo maggiore, dall’altra proteine di qualità inferiore ad un prezzo inferiore. In realtà esiste una via di mezzo!

Le miscele sono, come suggerisce il nome, una miscela di isolate e concentrate. Con questo prodotto si è trovato un ottimo rapporto qualità-prezzo in questo tipo di integratori.

Tuttavia, non tutte le miscele di proteine sono uguali. Alcune contengono più quantità di concentrato di whey protein e altre una maggiore quantità di whey protein isolata. Questo si può sapere osservando i suoi ingredienti. La prima classe di proteine ​​che appare sull’etichetta è quella maggiormente presente nel prodotto. È bene sapere questa cosa per decidere sul prodotto che preferisci acquisire. Le miscele di proteine di siero sono il prodotto più popolare.

Vantaggi delle Whey Protein Blends o Miscele di proteine del siero:

  • Contengono una miscela di siero di proteine ​​isolate e concentrate
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Eccellente profilo di amminoacidi
  • Meno grassi – carboidrati – lattosio rispetto alla whey protein concentrata
  • Molti marchi tra cui scegliere

Svantaggi delle Whey Protein Blends o Miscele di proteine del siero:

  • Contengono più grassi-carboidrati-lattosio rispetto alle proteine ​​del siero di latte isolate
  • Alcune miscele contengono un’elevata quantità di whey protein concentrata

Come assumere le proteine del siero e qual è la quantità è necessaria

È consigliabile bere il frullato di mattina appena svegli, e un altro subito dopo aver concluso la sessione di allenamento. Questi sono i momenti in cui il corpo è maggiormente recettivo nell’assimilazione di aminoacidi.

Come prendere whey protein

La dose giornaliera raccomandata dipende essenzialmente dagli obiettivi specifici o di allenamento di ogni persona.

  • Per coloro che non sono sportivi, è sufficiente assumere 0,8 grammi per chilo di peso corporeo.
  • Per coloro che vanno in palestra e sono appassionati di sport sono necessari 1,2 grammi per chilo di peso corporeo.
  • Gli sportivi esperti hanno bisogno di 1,5g per chilo di peso corporeo.
  • Gli atleti hanno bisogno di 2 grammi per chilo di peso corporeo.
  • Gli atleti d’élite o di competizione hanno bisogno di circa 2,5 grammi per chilo di peso corporeo.

Per quanto riguarda la dose massima raccomandata, questa oscilla tra i 25 e 30 grammi. Un apporto superiore è inutile perché il corpo ha bisogno di un tempo di recupero per assicurare l’apporto di aminoacidi mediante la degradazione proteica. Una dose maggiore di proteine semplicemente non viene assimilata, in quanto il corpo non è in grado di utilizzarla. Contrariamente a quanto detto, una dose fino a 30 grammi per porzione è facilmente assimilabile dall’organismo.

Si consiglia di prenderla con acqua e non con latte, poiché il latte ostacola la digestione e, quindi, ritarda l’assorbimento delle proteine ​​nell’organismo.

Effetti collaterali della proteina whey

Le proteine del siero sono state studiate nel dettaglio e sono considerate molto sicure. Assumendo le dosi consigliate è improbabile la comparsa di effetti avversi.

Per questo tipo di proteine, se assunte nel contesto di una carenza o come parte di una dieta, non esiste alcun effetto collaterale derviato dall’interruzione del consumo.

Hanno numerose funzioni, tra le quali l’aumento del volume muscolare, il miglioramento della salute generale e dei meccanismi biologici. Il metabolismo è più efficente e di conseguenza anche i processi interni e il sistema immunitario.

A seconda della marca di ciascun prodotto, a volte può causare ipersensibilità in coloro che hanno una reazione avversa al latte e al lattosio. Questo può essere eliminato con un cambio di prodotto optando per uno senza lattosio (come un idrolizzato).

Dovrebbe essere preso nel dosaggio ottimale, adattato allo stile di vita e alle sessioni di allenamento giornaliere.

Le proteine ​​del siero influiscono positivamente nel miglioramento delle prestazioni fisiche e nel raggiungimento degli obiettivi posti nell’allenamento, oltre a favorire il benessere e una buona salute generale. Questo è stato confermato all’unanimità dagli esperti in nutrizione.

Come si produce la whey protein?

Viene elaborata partendo dal siero del latte, che è una parte del latte ottenuta mediante il processo di caseificazione. Uno dei requisiti per la produzione di una whey protein di alta qualità consiste nel ridurre il contenuto di zuccheri contenuto naturalmente nel latte, al tempo stesso è importante che il procedimento si concluda con una proteina di alta purezza.

A seconda del procedimento di filtrazione, si ottengono le proteine isolate o whey protein concentrate.

Whey protein per l'allenamento con pesi

Mentre le proteine del siero concentrate hanno un contenuto del 75-85% di proteine, il 3-4% di grassi e il 3-6% di lattosio; quelle  isolate hanno un contenuto proteico del 90% e un contenuto di lattosio inferiore all’1%.

La riduzione del lattosio influisce in particolare sul fatto che risulta molto più digeribile. Il processo di produzione viene effettuato mediante il metodo dello scambio ionico, in cui il carico della proteina viene prima modificato chimicamente, e quindi si ottiene un legame proteico molto puro con sostanze speciali.

Le proteine del siero isolate possono essere elaborate attraverso un complesso procedimento di microfiltrazione mediante uno speciale filtro di ceramica che impedisce che entri in contatto con altri composti chimici.

Nell’ottica del consumatore, entrambi i procedimenti di produzione “le proteine del siero a scambio ionico” o “proteine del siero microfiltrate”, non sono distinguibili.

Dai un’occhiata alla nostra vasta gamma di prodotti a base di proteine ​​del siero (whey protein) per conoscere tutte le possibilità a tua disposizione offerte dalle marche leader nella nutrizione sportiva, così come nel nostro marchio HSN in cui offriamo la massima qualità al miglior prezzo. Nel nostro store online troverai diversi tipi di proteine ​​del siero: concentrate, isolate, idrolizzate, ecc.

Post Correlati con questa tematica:

Valutazione Whey Protein

Massima Biodisponibilità - 100%

Facile Preparazione - 100%

Profilo Completo di Aminoacidi - 100%

Rapporto Prezzo - Efficacia - Risultati - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Vedi Anche
gluten-free
Proteine per celiaci

Negli ultimi tempi stiamo assitendo a una sempre maggiore popolarità degli alimenti senza glutine. Questa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace il nostro HSNBlog?
HSN Newsletter
Be’, immagina le offerte del nostro negozio.

Lasciaci la tua mail e ti daremo accesso alle migliori promozioni per i nostri clienti


Desidero iscrivermi e accetto la politica di privacy